PCTO

 

Percorsi di competenze trasversali per l’orientamento

 

–  Descrizione

I PCTO sono un modello di apprendimento che permette ai ragazzi della scuola secondaria superiore di svolgere il proprio percorso di istruzione realizzando una parte della formazione in accordo con un’Impresa o un Ente del territorio.

Si tratta di una nuova visione della formazione, che nasce dal superamento della separazione tra momento formativo e applicativo, e si basa sull’idea che l’educazione formale, l’educazione informale e l’esperienza di lavoro possano combinarsi in un unico progetto formativo.

Anche le attività di orientamento universitario e al mondo del lavoro sono parte dei PCTO, come pure la formazione relativa alla sicurezza sui luoghi di lavoro che precede lo stage.

Nella fase attuale, in considerazione dell’emergenza sanitaria, si è reso necessario un temporaneo ripensamento della ordinaria conduzione dei percorsi. Si è ritenuto opportuno privilegiare forme di apprendimento online. Il mondo accademico, unitamente ad alcune altre realtà territoriali, ha convertito le proprie proposte adottando modalità telematiche che, attraverso l’accesso a piattaforme digitali, permettono ad alunne/i di progredire nell’ambito dell’acquisizione delle competenze.

 

Ciò che si vede dipende da come si guarda. Poiché l’osservare non è solo un ricevere, uno svelare, ma al tempo stesso un atto creativo.

Sören Kierkegaard

Niente ha il potere di allargare tanto la mente quanto l’investigazione sistematica dei fatti osservabili.

Marco Aurelio

Team

I progetti per le competenze trasversali e l’orientamento sono attività complesse che richiedono visione, impegno, programmazione, adempimenti amministrativi e spinte collaborative interne e del territorio. 

 Il gruppo di lavoro è costituito da due referenti d’Istituto, dai tutor interni alle classi, oltre che da un collaboratore amministrativo.

Prof.ssa Barbara Musi
Prof.ssa Marianna Vescovini

Procedura

W

le referenti d’Istituto forniscono, in accordo col Dirigente, supporto al tutoraggio delle singole classi; aggiornano i tutor rispetto alle proposte che il territorio offre (attraverso piattaforma Classroom).

W

i/le tutor assistono e guidano lo studente nei percorsi; monitorano le attività e affrontano le eventuali criticità che dovessero emergere dalle stesse; osservano e valorizzano gli obiettivi raggiunti e le competenze progressivamente sviluppate dallo studente; promuovono l’attività di valutazione sull’efficacia e la coerenza del percorso da parte dello studente coinvolto

Domani sarò ciò che oggi ho scelto di essere

James Joyce

Riflettere è considerevolmente laborioso; ecco perché molta gente preferisce giudicare

José Ortega y Gasset

percorsi attivi

Convenzioni

QuaLche percorso

caV

Assistenza al personale del Centro nelle mansioni di sostegno ed aiuto presso le case dove sono accolte le madri e i rispettivi figliVai al progetto  

coop. Avalon (Autoscuola)

Il Sanvitale apre le porte ai soci ospiti della cooperativa Avalon, per costruire insieme un centro culturale Vai al progetto  

scuola primaria

Nidi, scuole dell’infanzia e  primarie del territorio sono contesti educativi, spazi di apprendimento fondamentali in cui affinare la tecnica dell’osservazione come competenza centrale del lavoro educativo. Vai al progetto

progetto melting Pot

 

Progettazione partecipata di alcuni spazi comuni dell’edificio 
del Liceo delle Scienze umane “Sanvitale”. Vai al progetto 

 

Intrapprendere Bellacoopia

Sviluppo del business plan: dall’analisi del mercato alla sostenibilità economica, ambientale e sociale (Agenda 2030). Elaborazione dell’immagine coordinata e della comunicazione: (logo,  social, video ….

Vai al progetto

Borgolab

Progetto di formazione dei giovani alla cittadinanza attiva che prevede percorsi multidisciplinari volti ad incoraggiare la partecipazione consapevole delle ragazze e dei ragazzi alla vita democratica della collettività. Vai al progetto

Informagiovani

Percorso articolato in tre interventi a distanza che coinvolgano i ragazzi in un processo di conoscenza e riflessione rispetto allo strumento del Curriculum Vitae. Vai al progetto     

Come fare un curriculum vitae

ISREC

Gli studenti realizzano percorsi storici, utilizzando la documentazione d’archivio e accompagnano in modo virtuale gli studenti del primo ciclo. Vai al progetto